In vacanza nel Bel Paese

Gli italiani sono da sempre grandi amanti del mare e delle vacanze all'insegna del divertimento. Anche in tempi difficili come quelli attuali, la tipica famiglia italiana non rinuncia alle vacanze e, seppur di durata inferiore agli anni precedenti, si concede qualche giorno di svago in strutture ricettive adatte al loro budget. I dati 2012 riportano di una spesa media per le vacanze (vitto, viaggio, alloggio e svaghi) pari a circa 740 euro (contro i 776 del 2011); la maggior parte degli italiani (quasi il 70%) ha scelto il mare, il 15,6% la montagna e il 4,2% le località del benessere.

In Abruzzo i villaggi turistici sono in grado di soddisfare un'ampia varietà di esigenze, dai nuclei familiari con bambini alle coppie in cerca di divertimento.

Spostandoci in una delle isole più belle del Mediterraneo troviamo le offerte di villaggi in Sardegna formulate soprattutto per i giovani disposti a spendere cifre medio-alte per le loro vacanze, soprattutto in alta stagione. Oltre alle spiagge da sogno, al mare incredibilmente pulito e limpido, l'isola è in grado di offrire vacanze alternative all'insegna della cultura e della storia grazie all'entroterra ricco di tradizioni.

Le tipologie di strutture più amate sono in genere gli alberghi 3 stelle, ma i bed and breakfast e l'affitto in residence destano sempre più interesse grazie ad offerte vantaggiose e a formule più elastiche rispetto al tradizionale soggiorno in hotel. Il litorale emiliano è uno dei luoghi a più alta densità di alberghi: Rimini, Riccione, Cesenatico sono tra i luoghi più frequentati nei mesi estivi dal popolo di vacanzieri italiani e stranieri. Gli hotel a Cesenatico sono dislocati in prossimità delle spiagge più belle e offrono servizi di diversa natura, dalle spa alla piscina alle offerte 'tutto compreso' per chi desidera un trattamento completo durante il soggiorno.

Benvenuti a Rimini!

Rimini è un comune italiano capoluogo dell'omonima provincia in Emilia-Romagna. Rimini è situata in una zona pianeggiante sulla costa dell'Adriatico, nella parte sud orientale della regione Emilia-Romagna. E' bagnata da quattro fiumi: l'Ausa, il Marano, l'Uso e il Marecchia. La città è inoltre dominata da un colle, detto Covignano che ospita gran parte dell'abitato cittadino. Rimini è collegata a San Marino attraverso una superstrada costruita da fondi statunitensi dopo la seconda guerra mondiale sul tracciato della vecchia ferrovia Rimini-San Marino, in seguito sopressa dai bombardamenti.

Rimini per la sua posizione strategica, oltre ad essere un centro di balneazione, è diventato un polo fieristico e congressuale d'Europa, sede di importanti convegni, per questo troviamo molti hotel a Rimini in grado di soddisfare le varie esigenze degli ospiti.

Rimini gode di un clima di transizione fra quello mediterraneo e quello continentale, con aspetti particolari a volte dell'uno e a volte dell'altro che permettono di classificarlo come clima a cavallo tra quello temperato sublitoraneo e il temperato subcontinentale.

Pur essendo il pesce l'elemento portante di tutta la gastronomia locale, non bisogna però dimenticare altri prodotti legati alla tradizione di questa terra come i passatelli in brodo, i maltagliati, i capelet, la piada, il castrato e prodotti caseari come il formaggio di fossa e il pecorino. Tra i dolci tradizionali della zona troviamo invece la ciambella, il migliaccio e i pjadot.

Sul mare d'Abruzzo nei villaggi più belli

Forse la più versatile tra le regioni presenti sul territorio italiano, l’Abruzzo possiede le caratteristiche necessarie ad accontentare il turista che vuole recarsi al mare, in montagna o in campagna. Oltre ad ammirare le bellezze presenti sul territorio, il vacanziere può scegliere se pernottare in campeggio o in hotel, o in alternativa sostare e svagarsi in uno dei tanti villaggi vacanze presenti sul posto, e anche in questo caso le scelte sono sempre tre: villaggio al mare, in montagna o in campagna.

I circa 130 chilometri di costa, sui quali sono presenti le rinomate Alba Adriatica, Giulianova, Roseto degli Abruzzo, Silvi Marina e Tortoreto, sono meta particolarmente apprezzata non solo dai turisti italiani, ma anche da quelli provenienti dall’estero per via della spiagge con sabbia soffice e per l’assenza di sassi e scogli. Sono decine e decine i villaggi turistici in Abruzzo sul mare attrezzati e dotati di tutti i comfort e le comodità per poter arrivare facilmente in spiaggia e usufruire di tutti i servizi utili per le vacanze balneari, compresi quelli per chi ha esigenze particolari, come le famiglie con i bambini.

I villaggi turistici fra le montagne d’Abruzzo sono concentrati in altri punti strategici, principalmente nei pressi del mastodontico Gran Sasso e della Maiella. Anche in questo caso i villaggi vacanze, oltre ad offrire spettacoli, intrattenimento e sport, come da tradizione, permettono al vacanziere di effettuare escursioni ed itinerari direttamente sulle catene montuose presenti sul territorio.

Gli amanti dell’arte possono invece trovare più utile scegliere un villaggio vacanze che sia vicino a località note per le bellezze artistiche, come Chieti, Citta Sant’Angelo, Vasto, Atri e altre ancora. La città di Tagliacozzo può in questo caso essere un ottimo compromesso, essendo dislocato a pochi chilometri dai summenzionati luoghi.

La terza variante per una vacanza in uno dei villaggi turistici presenti in Abruzzo è costituita dal recarsi in uno di quelli presenti nelle zone collinari. Può a tal proposito essere vantaggioso sceglierne uno che sia situato nelle vicinanze dei parchi presenti sul territorio abruzzese, tre nazionali, tra i quali spicca il noto Parco Nazionale d’Abruzzo, e uno regionale.